VIAGGIO IN CALABRIA, TERRA ANCESTRALE - Viaggia Esplora di Francesca Pozzato … …

VIAGGIO IN CALABRIA, TERRA ANCESTRALE

Viaggio in Calabria, una regione ricca di cultura e di storia, di mare e natura, adagiata tra due mari.

Un viaggio in Calabria, terra ancestrale, che conserva tesori meravigliosi e spesso poco conosciuti. Esistono poche destinazioni con il fascino della Calabria, la regione della Magna Grecia, dove si mescolano un passato epico ed antiche tradizioni locali. Ci sono moltissime cosa da fare e da vedere in un viaggio in Calabria.

Il tour “Calabria, terra ancestrale” con partenza ogni sabato da fine maggio a metà novembre, vi condurrà tra alcune delle principali località turistiche di questa regione poco conosciuta: Tropea, Capo Vaticano, Reggio Calabria e Scilla sono solo le più note, tra i tanti punti di interesse toccati da questo tour. Avrete inoltre l’opportunità di visitare le Isole Eolie, in Sicilia, con una mini-crociera facoltativa di un’intera giornata.

Partenza garantite minimo 2 persone.

Itinerario: “Viaggio in Calabria, terra ancestrale”

1° GIORNO: ARRIVO A LAMEZIA TERME

Arrivo a Lamezia Terme. Trasferimento dall’aeroporto in hotel. Check-In, cena e pernottamento in Hotel

2° GIORNO: PIZZO CALABRO

Dopo la prima colazione, partenza per Pizzo Calabro, uno dei borghi marinari più belli e famosi, con un centro storico caratterizzato da vicoli e piazzette. Qui visiterete la chiesetta di Piedigrotta, scavata nella roccia e situata sulla spiaggia. Potrete fare una pausa per gustare il famoso gelato al tartufo (opzionale), conosciuto in tutto il mondo. Resto della giornata a disposizione.
Cena e pernottamento in Hotel.

3° GIORNO: TROPEA E CAPO VATICANO

Prima colazione in Hotel. Partenza per Tropea, l’antica città romana “Tropis”.

  • Visita alla cattedrale normanna (XII secolo), che ospita la Santa Madonna di Romania, simbolo bizantino del XII secolo, molto venerata dai Tropeani.
  • Visita del centro storico con i suoi balconi panoramici e le sue tipiche viuzze, della Chiesa di Santa Maria dell’Isola e delle aree balneari.


Si prosegue lungo la costa oltre Capo Vaticano. Dopo una serie di paesaggi da cartolina raggiungerete il famoso faro, dove vi aspetta uno dei panorami più belli della Calabria. Lasciatevi incantare dalle scogliere e dalle baie di Capo Vaticano che si affacciano sulle Isole Eolie.
Cena e pernottamento in Hotel

4° GIORNO: GIORNATA LIBERA (ESCURSIONE OPZIONALE)

Prima colazione in hotel. Giornata libera a disposizione.
ESCURSIONE FACOLTATIVA: Isole Eolie (Giornata intera): la meravigliosa mini crociera vi porta alle Isole Eolie, raggiungibili solo via mare. Le isole offrono luoghi di incomparabile bellezza come grotte, baie pittoresche e scogliere dove la natura ha creato forme uniche e meravigliose. Le Isole Eolie sono tra le isole più belle del Mediterraneo.
Visitarle è sicuramente un arricchimento culturale e intellettuale e garantisce un’esperienza indimenticabile. La mini crociera prevede le seguenti tappe:

  • Stromboli, il mistico buttafuoco, costituito da un vulcano alto circa 900 m, è uno dei quattro vulcani attivi in Italia. I villaggi dell’isola sono due: Stromboli, che è il più grande, e il piccolo borgo marinaro di Ginostra. L’isola è particolarmente ricca di spiagge di finissima sabbia lavica nera, il luogo è ideale per nuotare e rilassarsi.
  • Lipari, conserva il suo fascino originario nonostante le numerose boutique, caffè e negozi di souvenir. Le case si annidano sulla possente roccia. Inoltre, il massiccio castello e la cattedrale offrono panorami mozzafiato. Lipari è una città molto carina e vivace con strade strette, tortuose e case antiche. A Lipari troverete una natura meravigliosa e un’infrastruttura ben sviluppata. Qui si può ammirare la vita cittadina, amata anche dal jet set internazionale.
  • A Vulcano, l’isola dello zolfo, si possono ammirare gli alti pendii e un meraviglioso panorama. Questo rende Vulcano un posto unico. L’odore di zolfo che aleggia sull’isola è molto caratteristico. È prodotto dalle numerose fumarole presenti sull’isola. I fanghi solforosi, qui prodotti, sono altamente curativi.
  • Lo svolgimento di questa escursione dipende dalle condizioni meteo ed è soggetta a disponibilità; è inoltre prevista un‘ unica guida turistica a bordo per tutti.
    Al termine dell’escursione, rientro autonomo in hotel e resto della giornata a disposizione.

Cena e pernottamento in Hotel

Vuoi saperne di più sul Turismo Esperienziale?

Scarica ora E-book Gratis

5° GIORNO: SCILLA E REGGIO CALABRIA

Dopo la prima colazione, partenza per Scilla attraverso l’affascinante paesaggio della “Costa Viola”.

  • Visita di Chianalea, antico borgo marinaro, del Castello Ruffo e della Chiesa di San Rocco.
  • Nel pomeriggio si prosegue in direzione Reggio Calabria. Visita del Museo Archeologico, che ospita la più vasta collezione ed esposizione dell’antica Grecia e i due Bronzi di Riace.
  • Passeggiata sul lungomare che Gabriele D’Annunzio ha definito il chilometro più bello d’Italia. Poi visita alle terme romane, alla Mura Greche e alla cattedrale.

Ritorno in hotel. Cena e pernottamento in Hotel.

6° GIORNO: NICASTRO E TIRIOLO

In mattinata, dopo colazione, partenza per Nicastro, con il suo centro storico, la chiesa veterana che, secondo le poche fonti storiche e alcune tradizioni popolari, dovrebbe risalire al 1200, qui probabilmente si trovava in origine un monastero basiliano ancora più antico.
Secondo un’antica leggenda, una figlia di Federico II che risiedeva nel castello, vide la Madonna delle Grazie, che espresse il desiderio di far costruire una chiesa sul colle di fronte alla fortezza. Nicastro è stata fondata nel periodo bizantino. Enrico VII, il figlio ribelle dell’imperatore Federico II, fu tenuto prigioniero nel castello normanno che venne poi gravemente danneggiato dal terremoto del 1638.

  • Da vedere la cattedrale dei SS. Pietro e Paolo, ricostruita in stile barocco dopo il terremoto.
  • Consigliata una passeggiata in Corso Numistrano.
  • Nel pomeriggio si prosegue per Tiriolo, il piccolo borgo è a 690 m sul livello del mare. Lo storico tedesco Armin Wolf è cittadino onorario di Tiriolo dal 2015. Sostiene la tesi che i Feaci dell’Odissea fossero residenti in Calabria e colloca la loro capitale vicino a Tiriolo. Nel 1640 fu eretta qui una targa in bronzo con il testo del “Senatus consultus de Bacchanalibus” del 186 a.C. l’originale è a Vienna.
  • Merita una visita il piccolo museo in cui sono esposti i costumi tradizionali.
  • In Corso Garibaldi sono presenti diversi palazzi che si possono ammirare attraverso eleganti portali e finestre.
  • L’antica fortezza è dominata dai ruderi del castello, attorno al quale si è sviluppato il centro storico di edifici cinquecenteschi. Dalla fortezza e da tutto il centro storico si vede un panorama incantevole. In un colpo d’occhio si vede il Mar Ionio da un lato e il Mar Tirreno con le Isole Eolie dall’altro.
    Cena e pernottamento in Hotel.

7° GIORNO: ZUNGRI CON DEGUSTAZIONE DI PRODOTTI TIPICI

Questa escursione vi porta nell’entroterra della Calabria. Dopo colazione, partenza per Zungri, comune che si trova a circa 571 metri di altitudine sul versante nord dell’altopiano del Poro. Zungri è una delle località agricole più interessanti di questa zona. La semplice architettura del centro storico rappresenta la vita rurale, che si è sviluppata nel tempo e perdura fino ai giorni nostri. Visita delle grotte Zungri, della chiesa “Madonna della Neve” e del museo. Si prosegue verso una piccola azienda familiare che produce cipolle, ‘nduja (salame tipico calabrese), vino, formaggio e verdure. Potrete degustare i prodotti e avrete anche la possibilità di acquistarli. Ritorno in hotel.
Cena e pernottamento in Hotel.

8° GIORNO: RIENTRO

Prima colazione in hotel e check-out
Trasferimento in aeroporto e volo di rientro da Lamezia Terme.

Il tour si può svolgere in più lingue.

L’organizzatore si riserva il diritto di modificare la sequenza del programma per motivi organizzativi

La quota include:

  • Volo a/r da Milano e Roma
  • Trasferimento dall‘Aeroporto di Lamezia Terme a Tropea (andata e ritorno)
  • Bagaglio in stiva
  • N° 7 notti in Hotel**** in Camera doppia/matrimoniale a Tropea o Parghelia
  • Trattamento di mezza pensione (bevande escluse)
  • Escursioni come da programma

La quota non include:

  • Supplemento per partenza da altri aeroporti
  • Mance ed extra di carattere personale
  • Tasse aeroportuali a partire da 65€
  • Pasti e bevande non espressamente incluse nel programma
  • Ingressi nei musei e nelle zone archeologiche
  • Escursione facoltativa alle Isole Eolie 70€
  • Tasse di soggiorno
  • Assicurazione annullamento viaggio
  • Quota di iscrizione €45 per persona
  • Tutto quanto non specificato ne “la quota include”

Per altre informazioni o altri tipi di vacanze guarda in sito “vetrina” : www.iconsulentidiviaggio.it/francescapozzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.container a { padding: .2em; } @media (pointer: coarse) { .container a { padding: .8em; } }